Fatti di Ac

#collaboratoridellagioia - Viaggiatori viaggianti

Ecco la sintesi del laboratorio sull'accompagnamento spirituale che gli educatori dei gruppi giovani e giovanissimi hanno vissuto al convegno nazionale per educatori "Collaboratori della vosttra gioia" a Roma tra il 14 e il 16 dicembre 2012.

#collaboratoridellagioia - Cittadini degni del Vangelo

Ecco la sintesi del laboratorio sull'educazione all'impegno socio-politico che gli educatori dei gruppi giovani e giovanissimi hanno vissuto al convegno  nazionale degli educatori Acr e settore giovani "Collaboratori della vostra gioia" a Roma tra il 14 e il 16 dicembre 2012.

#collaboratoridellagioia - Educare all'amore

Ecco la sintesi del laboratorio sull'affettività che gli educatori dei gruppi giovani e giovanissimi hanno vissuto durante il convegno nazionale degli educatori "Collaboratori della vostra gioia" a Roma tra il 14 e il 16 dicembre 2016.

#collaboratoridellagioia - In questa storia entro anch'io

Ecco la sintesi del laboratorio sull'identità associativa che gli educatori dei gruppi giovani e giovanissimi hanno vissuto al convegno nazionale degli educatori "Collaboratori della vostra gioia" a Roma dal 14 al 16 dicembre  2012.

#collaboratoridellagioia - Il servizio e la gioia

Ecco la traccia del laboratorio sull'educazione al servizio che gli educatori di gruppi giovani e giovanissimi hanno vissuto sabato 15 dicembre al convegno educatori "Collaboratori della vostra gioia".

La passione di educare insieme

"Collaboratori della vostra gioia": il vescovo Domenico Sigalini, la responsabile ACR Teresa Borrelli, il Presidente Franco Miano e i vice presidenti giovani Lisa Moni Bidin e Marco Sposito, insieme alla biblista Rosanna Virgili, aprono i lavori del convegno.

Collaboratori della vostra gioia!

Quasi mille educatori dell'ACR e del Settore Giovani da oggi a Roma per il convegno "Collaboratori della vostra gioia. La passione di educare insieme". Dopo gli interventi, nel pomeriggio, della biblista Rosanna Virgili e del Presidente Miano, ecco (nella foto) la serata di festa in plenaria. Naturalmente, con la gioia e la passione dei giovani di AC!

Il nostro SÌ in piazza san Pietro

«Benedico tutti i soci dell’Azione Cattolica Italiana, che oggi rinnovano la loro adesione e la decisione di rispondere alla chiamata alla santità e alla corresponsabilità con i Pastori nella nuova evangelizzazione. Maria vi sostenga e vi accompagni!» Questo il saluto del Santo Padre Benedetto XVI, durante l’Angelus dell’8 dicembre 2012.

La Chiesa sostiene fermamente le esigenze della giustizia sociale

«La Chiesa cattolica sostiene fermamente le esigenze della giustizia sociale. Tra quelle esigenze appartiene il procurare al popolo le necessarie abitazioni. Innanzi tutto per coloro che vogliono fondare una famiglia o la stanno già fondando. Potrebbe concepirsi un provvedimento sociale più urgente? »

Aderire all'AC, scelta che nasce nel cuore

«Aderire all’AC non è prendere la tessera dell’Automobil Club, che pure può essere una bella cosa per farsi soccorrere quando sei in panne con la tua automobile. È molto meglio che facebook o Badoo: non ti accontenti di rapporti virtuali, ma con i tuoi amici vivi, preghi, gioisci, lavori, scrivi un mondo di relazioni vere, belle e importanti». Mons. Domenico Sigalini associa al verbo aderire all’AC alcuni spunti interessanti per riflettere personalmente ed in gruppo.