In ricordo di Gianna Nobile

See video

Giorno 15 Giugno 2013, mentre apponeva le sue ultime firme a registri e verbali, è stata barbaramente assassinata da un bidello, a Vittoria, una nostra collega, insegnante di religione, Gianna Nobile.
Donna sensibile e aperta alla vita, dedita alla famiglia e alla scuola, sempre attenta ai bisogni degli alunni e disponibile alle esigenze di quanti le chiedessero aiuto o consiglio. Insegnante ligia al dovere, scrupolosa e amante della verità; verità alla quale ha dedicato la sua vita fino alla fine.
Di lei gli alunni dicono...

Your rating: Nessuno Average: 4.3 (3 votes)