Ascoltare e celebrare

«E come potrei capire, se nessuno mi guida?» E invitò Filippo a salire e a sedere accanto a lui. (At 8,31)

In questo decennio che la Chiesa italiana dedica al tema dell’educazione, in occasione del cinquantesimo anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II e dei vent’anni della pubblicazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, l’Azione cattolica dei Ragazzi desidera attraverso questo testo accompagnare il cammino di tanti educatori che ogni anno scelgono di servire il Signore e la sua Chiesa con una riflessione sulla centralità della parola di Dio e della liturgia nel percorso formativo e nella vita dei piccoli dell’Associazione. Ciascun educatore è infatti chiamato, come Filippo, ad annunciare il Vangelo ai piccoli in un’esperienza che scelga di accogliere ogni bambino e ragazzo, di metterlo al centro e di valorizzare i suoi doni, le sue capacità, i suoi carismi, perché ognuno possa, nell’ascolto della parola di Dio, riscoprire il dono del proprio battesimo e prepararsi a ricevere e a vivere i sacramenti della riconciliazione, della confermazione e dell’eucarestia. Il volume offre agli educatori, che generosamente si mettono al servizio del cammino di fede dei più piccoli, le idee, le riflessioni, le prospettive e gli stimoli emersi nei seminari di studio che l’Azione cattolica dei Ragazzi ha promosso e organizzato sulla parola di Dio e sulla liturgia. Questi due importanti aspetti della vita di fede dei bambini e dei ragazzi sono affrontati nelle pagine del testo offrendo linee concrete e percorribili che hanno a cuore la vita e l’esperienza dei ragazzi.

Ascoltare e Celebrare
A cura di Anna Teresa Borrelli, Claudio di Perna e Paolo Reineri
Editrice AVE, Roma 2012
Euro 10,00

No votes yet

Allegati