cittadinanza

La vita giocatevela bene !

L’Azione Cattolica Italiana ha aderito alla Campagna “Slot Mob” (il cartello di associazioni e cittadini mobilitati per il buon gioco contro le nuove povertà e la dipendenza dall’azzardo) e la Campagna “Mettiamoci in gioco” (www.mettiamociingioco.org).La diocesi di Molfetta ha proposto la Campagna “La vita giocatevela bene”  contro il gioco d’azzardo con l’obiettivo di “sensibilizzare sul tema della ludopatia, piaga soc

I senza dimora in sospensione verso una domanda di rinascita

In anteprima dal dossier del n. 2/2013 di "Dialoghi" (Complessità del credere. Tra preferenze e appartenenze, a cura di Luigi Alici), il contributo di Silvia Landra e Marzia Ravazzini della Casa della Carità di Milano.

 

Tra realtà e profezia: esercizi di corresponsabilità

Il Convegno delle Presidenze vissuto lo scorso 26-28 aprile è stato un momento importante per i responsabili diocesani per qualificare il loro servizio.

Fare l'Italia, fare gli italiani

L’AVE ha concepito, per celebrare a suo modo la ricorrenza del 150° dell’Unità nazionale, un volume curato da Matteo Truffelli per la collana «Il seme e l’aratro», Fare l’Italia, fare gli italiani. Cattolici nel Paese unito. Il libro – avverte opportunamente il curatore – rifugge da intenti apologetici (che suonerebbero stonati), né è stato scritto per mettere in risalto particolari «meriti» dei cattolici.

Liberi e veri

«Ho sete di questa acqua», disse il Piccolo Principe, «dammi da bere…».
E capii quello che aveva cercato! Sollevai il secchio fino alle sue labbra. Bevette con gli occhi chiusi. Era dolce come una festa. Quest’acqua era ben altra cosa che un alimento. Era nata dalla marcia sotto le stelle, dal canto della carrucola, dallo sforzo delle mie braccia. Faceva bene al cuore, come un dono.