Compito e identità della Chiesa: educare e credere oggi

Non basta dire «Dio», annunciarlo a parole. Anche con i giovani è importante accompagnarli dentro a una comunità dove si diano risposte alle loro solitudini e angosce. E in cui sia possibile raccontarsi, celebrare riti che diano senso alla vita, e avvicinarsi al silenzio. Per non perdere la bussola in questo tempo di grandi smarrimenti.

Your rating: Nessuno Average: 4.3 (4 votes)

Commenti

Ne siamo contenti!! proprio

Ne siamo contenti!! proprio per questo è nato questo protale, siamo contenti che lo state utilizzando!!

un ottimo spunto formativo

Davvero bello come articolo, ieri lo abbiamo utilizzato alla formazione con gli educatori e responsabili giovani di II livello. Tutti felici e soddisfatti perchè ci ha dato davvero tanti spunti di riflessione e di confronto vivo e costruttivo!!

Grazie!