educazione

La scuola che verrà. Condizioni e strategie

E' uscito il n. 1/2014 di "Dialoghi", "La scuola al centro". Presentiamo qui in anteprima il contributo di Mario G. Dutto. Un progetto di «buona scuola» richiede «condizioni di esercizio» (es. insegnanti motivati, itinerari di studio diversificati e flessibili, sistema di valutazione temperato e coerente...). Ma occorre altresìconsiderare le «risorse immateriali» (es. atteggiamenti e aspettative del discente, strategie di leadership della scuola, ruolo del dirigente...).

«Formare cristiani maturi nella fede e responsabili nell’impegno educativo» - Laboratorio della formazione della diocesi di Anagni-Alatri

Un cammino che vuole Aumentare nei partecipanti la consapevolezza dell’identità cristiana e  promuovere lo sviluppo delle dimensioni umane secondo una prospettiva  integrale, con particolare attenzione a valorizzare l’impegno educativo.