Fare l'Italia, fare gli italiani

L’AVE ha concepito, per celebrare a suo modo la ricorrenza del 150° dell’Unità nazionale, un volume curato da Matteo Truffelli per la collana «Il seme e l’aratro», Fare l’Italia, fare gli italiani. Cattolici nel Paese unito. Il libro – avverte opportunamente il curatore – rifugge da intenti apologetici (che suonerebbero stonati), né è stato scritto per mettere in risalto particolari «meriti» dei cattolici. L’intento è invece quello di riflettere su «alcune delle modalità con cui i cattolici italiani hanno declinato, nel corso di questo secolo e mezzo, il loro essere cittadini nello Stato italiano» (p. 9). Dunque una scelta in linea con lo statuto e il patrimonio ideale dell’Azione cattolica, di una religiosità intensamente e laicamente vissuta nella storia, luogo nel quale si manifestano la presenza e la volontà di Dio.

Fare l’Italia, fare gli italiani è una raccolta di brevi saggi storici, curati per l’occasione da alcuni studiosi cattolici di chiara fama, che illustrano schematicamente il percorso compiuto dai laici cristiani nei diversi campi della vita pubblica italiana: politica, scuola e istruzione, media, associazionismo. Il volume, agile e di facile lettura, sembra particolarmente utile alla necessaria formazione, anche storica, dei soci di Azione cattolica, per conoscere l’humus fecondo nel quale affonda le radici l’associazione che rappresentano. Ma la  forza del libro sta anche nell’amplissima appendice curata da Paolo Trionfini, quasi un’antologia del pensiero cattolico italiano (e su di esso) degli ultimi centocinquant’anni, soffermandosi in particolare sul secondo dopoguerra e sulla Costituente.

Lo spirito di questo libro si può riassumere con alcune righe di Vittorio Bachelet: «Per noi dunque, la celebrazione non può essere solo un ricordo di antiche glorie, ma anche e soprattutto l’impegno rinnovato a contribuire ed arricchire sempre di più la comunità nazionale di quei valori umani e cristiani che ne sono l’indispensabile alimentazione e il più solido cemento» (p. 234).

Fare l'Italia, fare gli italiani
Curato da Matteo Truffelli
Editrice Ave, 2012
Euro 12,00

No votes yet

Allegati